PERMESSO DI SOGGIORNO di Lino Di Gianni

M’immagino
Mi immagino i particolari
di quando hanno deciso
di tentare la sorte con la traversata
come proteggere
la bambina dal freddo
i documenti da non far bagnare
i soldi necessari da nascondere
e l’ansia e la paura covate insieme
Mi immagino la paura e il fiato
inghiottito da un mare
nero di petrolio
salato senza luci da nessuna
parte e le voci
e i silenzi altissimi
come se il tempo
dovesse durare
mille anni
o fosse già finito
Mi immagino scendere dentro un grappolo di sabbia
luci e grida concitate
i vestiti duri che mangiano
per il freddo
m’immagino la speranza
di essere vivi
mi immagino
i muri che troveranno
le delusioni poi quando
chiederanno sempre in continuazione i documenti
senza dare loro lavoro
con delle case che cambiano
Mi immagino la paura alla fine di
aver sbagliato tutto
Ma che potevano fare di altro?
Lino Di Gianni in “Permesso di soggiorno”
Feaci Edizioni
Lino Di Gianni è nato a Torino, dove vive. Ha insegnato 20 anni nelle scuole elementari delle barriere operaie. Da diciassette anni insegna agli adulti di lingue e paesi diversi. Pubblicazioni: due raccolte di poesie con Feaci Edizioni e due libro di racconti:
Carlin (lotte operaie in bicicletta). Edizioni ilmiolibro.it
In Villa nel cartone Edizioni ilmiolibro.it

TODAY FOR TOMORROW A CINEMAMBIENTE 2021

Il progetto di serialità “Today for Tomorrow”, a cura di Alessandro Genitori ed Elis Karakaci, nato in collaborazione con l’ASviS per raccontare le storie di chi concretamente ha adottato uno o più Goal dell’Agenda 2030 attraverso una serie di pillole video e interviste alle realtà italiane portavoce dello sviluppo sostenibile. Il progetto è iniziato con la creazione di una prima puntata pilota, che ha visto come produttore esecutivo Francesco Dragone e che è stato supportato dall’Associazione Nazionale Museo del Cinema e da Filmika; puntata che sarà presentato ufficialmente a Torino il 6 ottobre, alle ore 16.00, nella selezione “Made in Italy” di CinemAmbiente

VIVILIBRON CAMPIDOGLIO LIBRI SALVATI E REGALATI VIA MUSINE 5-7

Vivilibròn Campidoglio

recupera e  rimette in circolo libri salvati dal macero con momenti di festa per tutti.

sabato 9 ottobre

con un libro sei sempre in vacanza ore 15 -20

sabato 16 ottobre

salone  del libro Off ore 15 -20

domenica 14 novembre

dedicato alle  donne ore 11-16

domenica 5 dicembre

libro sorpreso ore 11-16

 

 

 

Torino, presidio in piazza Castello per Mimmo Lucano

Sotto la Prefettura, in piazza Castello, oggi 5 ottobre centinaia di persone con bandiere e cartelli hanno manifestato in solidarietà all’ex sindaco, Mimmo Lucano, contro l’iniqua  sentenza.

 

Elezioni Amministrative 2021 – Risultati Circoscrizioni

Il dato generale che caratterizza la tornata elettorale è certamente l’astensionismo da record (almeno qui a Torino il più alto del dopoguerra) viene da chiedersi che modello di amministrazione democratica si possa applicare a fronte di una percentuale di votanti intorno al 48%, il 10% in meno delle ultime Comunali del 2016.

Come era prevedibile le circoscrizioni della zona Nord di Torino – la circoscrizione 5 Borgo Vittoria, Madonna di Campagna, Lucento e Vallette e la circoscrizione 6 Barriera di Milano, Regio Parco, Barca, Bertolla, Falchera vedono la sconfitta delle liste di centrosinistra.

Nella circoscrizione 5 Enrico Crescimanno ha il 41,66% delle preferenze contro il 37,11% del candidato di centrosinistra Federica Laudisa; nella Circoscrizione 6 Valerio Lomanto con il 44,48%  contro il 38,14% di Deana Panzarino.

Le altre sei hanno visto prevalere il centrosinistra.

A cominciare dalla 1, quella del centro, con la candidata presidente Cristina Savio (48,5%). E poi nella circoscrizione 2 (Santa Rita, Mirafiori Nord e Mirafiori Sud), si è imposta la coalizione che candidava Luca Rolandi (46,86%), nella circoscrizione 3 (San Paolo, Pozzo Strada, Cenisia e Cit Turin), è stata riconfermata Francesca Troise (47,38%). Alberto Re (46,96%) vince nella circoscrizione 4 (Parella, San Donato, Campidoglio), Luca Deri si conferma numero uno (48,02%) alla 7 (Aurora, Vanchiglia, Sassi e Madonna del Pilone) e Massimiliano Miano (48,14%) conquista la 8 (San Salvario, Lingotto, Filadelfia, Nizza Millefonti, Cavoretto, Borgo Po).

Negli ultimi venti anni le dieci circoscrizioni prima e le otto poi erano state sempre vinte dal centrosinistra.

 

 

 

Elezione diretta del Sindaco-Circoscrizione 4 San Donato-Campidoglio-Parella

ELEZIONI COMUNALI

Elezione dei Consigli Circoscrizionali- Circoscrizione 4 San Donato-Campidoglio-Parella

CIRCOSCRIZIONE