Articoli categoria: Solidarietà

Campeggio estivo a Riace dal 17 al 23 agosto 2022

L’Associazione Spostiamo mari e monti, in collaborazione con l’Associazione Volere la luna, organizza, per il terzo anno, il campeggio, diffuso nel tempo e nel territorio, animato da diversi momenti di formazione, incontro e confronto, per unire idealmente due confini e le loro storie: quello delineato dal mare sulla costa di Riace e quello dei passi di montagna in Val di Susa.

Un progetto di educazione alla pace, all’accoglienza, alla solidarietà e teso alla formazione di comunità.

In occasione delle celebrazioni per il 25 aprile abbiamo realizzato un’edizione del campeggio – il Campeggio della Liberazione (grazie al supporto della Città Metropolitana di Torino, l’Unione Montana Valle Susa e la Città di Avigliana)  dedicata al tema della scelta, della responsabilità personale, alla formazione di una cittadinanza consapevole e partecipata, alla memoria dei partigiani e delle partigiane, per rievocare i passi di chi scelse la parte giusta, chi gettò le basi della nostra democrazia, oggi che siamo chiamati a scegliere nuovamente quale umanità, quali diritti, quali modelli di sviluppo. 

Oggi lanciamo il Campeggio estivo che ci porterà, ancora una volta, a Riace dal 17 al 23 agosto 2022.

Un campeggio di impegno civile, formazione e partecipazione sui temi dell’accoglienza e dell’integrazione, di rispetto dell’ambiente, di ripopolamento dei borghi attraverso il recupero di case, botteghe e antichi mestieri, dei diritti dei lavoratori stagionali e dei braccianti agricoli, analizzando i casi del Villaggio Globale di Riace e del modello di accoglienza di alcuni comuni della Locride, quali esperienze positive portatrici di buone pratiche da promuovere e diffondere.

Il campeggio, rivolto ai ragazzi e alle ragazze dai 18 ai 30 anni, si articolerà in momenti di attività di formazione del gruppo di partecipanti e conoscenza del territorio ospitante; incontri con le realtà operanti sul territorio facenti parte delle esperienze sopracitate; momenti di confronto formativi/laboratoriali di approfondimento dei temi con diversi esperti e ospiti; momenti aggregativi serali; assemblea plenaria di conclusione dei lavori e prima restituzione dell’esperienza.

L’edizione del campeggio 2022 rientra nel progetto “L’agenda in viaggio. Per le persone. Per il pianeta. Senza confini” nell’ambito delle azioni del progetto europeo Mindchangers.

I comuni e altri enti possono aderire al progetto patrocinando l’iniziativa, dandone comunicazione attraverso i propri canali istituzionali e contribuendo a calmierare la quota di partecipazione dei propri cittadini e cittadine tramite la sottoscrizione di una convenzione con l’associazione Spostiamo mari e monti. 

 

Se sei un comune chiedici come partecipare! 

Se sei un/una giovane 18-30 anni puoi iscriverti qui: https://forms.gle/NJAiGzYhHi5btvRc8

30 GIU ALLE ORE 16:00 – 2 LUG ALLE ORE 23:45 CREATIVAFRICA 2022

siamo ultra-mega liete di invitarvi all’edizione 2022 di #CREATIVAFRICA, live at Jigeenyi – al Bunker di Torino – e in altri spazi della città. Quest’anno il tema è forte, fortissimo: Gender, intersectionality and plural african voices 🌈
#CreativAfrica è una finestra aperta sulle culture africane, uno sguardo libero sulle arti di scena, la letteratura, il cinema, l’arte, il design. creativAfrica si propone come calendario integrato e innovativo di eventi, incontri e iniziative dedicate alle culture africane, a Torino, dal 2015.
Per il 2022, il lavoro di co-progettazione e ideazione è stato ispirato dalla tematiche di genere, dai collettivi femministi africani e dalle donne attiviste africane che cambiano il mondo, dai movimenti LGBTQ+ coinvolgenti persone africane e afrodiscendenti.

Bienvenue à la fête de lutte ouvriere ! Le petit avant-goût d’un grand idéal

La fête se déroule dans un grand parc boisé de plusieurs hectares, à Presles, petite ville du Val-d’Oise, à 30 km au nord de Paris, entre L’Isle-Adam et Beaumont. Consultez la carte !

En 2022, la fête aura lieu le week-end de l’ascension, et non pendant le traditionnel week-end de la pentecôte.

La fête sera ouverte le vendredi après-midi et soir, puis sans interruption de samedi matin à dimanche soir.programme_2022

Sabato 14 Maggio 2022: Giornata di MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO il Disegno di Legge CONCORRENZA A Torino, ci troviamo in piazza Carignano dalle ore 15.30 per ribadire tutti e tutte insieme che la concorrenza di Draghi fa male alla democrazia

Locandina_14Maggio

Forum italiano dei Movimenti per l’Acqua – Comitato Acqua Pubblica Torino
https://www.acquabenecomunetorino.org – Cell. 388 8597492 – acquapubblicatorino@gmail.com

Sabato 14 Maggio 2022: Giornata di MOBILITAZIONE NAZIONALE
CONTRO il Disegno di Legge CONCORRENZA
A Torino, ci troviamo in piazza Carignano dalle ore 15.30 per ribadire tutti e tutte insieme che la concorrenza di Draghi fa male alla democrazia
Il governo Draghi ha predisposto il disegno di legge sulla concorrenza e il mercato, che è in fase di esame in Parlamento.
Si tratta di un documento dove trionfa il “tutto è merce”: acqua, energia, rifiuti, trasporto pubblico locale, sanità, servizi sociali e culturali: tutto va gestito con le logiche del mercato e del profitto.
Si annulla così la volontà popolare espressa con i referendum del 2011 contro la privatizzazione dell’acqua e dei beni comuni.
L’ obbligo di mettere a gara i servizi pubblici espropria i Comuni del loro ruolo fondamentale, assicurato dalla Costituzione, di garantire il soddisfacimento dei bisogni e la tutela dei diritti della cittadinanza.
Nella sempre più drammatica crisi climatica si ignora la necessità di tutelare le risorse ambientali nell’interesse collettivo e non di pochi centri di interesse finanziario e speculativo.
La pandemia, la guerra di nuovo dentro i confini dell’Europa, il drastico peggioramento delle condizioni di vita delle persone, esigono uno stop al modello sociale basato sui profitti.
Occorre costruire un’altra società, fondata sulle persone e sui loro diritti, sulla riappropriazione sociale dell’acqua e dei beni comuni, sulla gestione partecipativa di tutti i servizi pubblici.
Per questo chiediamo lo stralcio dell’art. 6, lo stop ai provvedimenti su sanità, servizi sociali, trasporti, rifiuti, energia contenuti nel DdL Concorrenza e l’apertura di un ampio dibattito pubblico sulla gestione dell’acqua, dei beni comuni, dei servizi pubblici.

Con Comitato Acqua Pubblica Torino e Acmos, Anpi Grugliasco, Arci Torino, Attac Torino, Comunet, Manituana, Pro Natura, Salviamo il Paesaggio Torino…e tutt* coloro che hanno a cuore i beni comuni
(adesioni in aggiornamento)
Torino, maggio 2022

MARCIA PER LA PACE PERUGIA ASSISI

Guerra Inc. Il conflitto in Ucraina, gli Stati Uniti e gli interessi delle corporation * di Elisabetta Grande

https://www.questionegiustizia.it/articolo/uerra-inc-il-conflitto-in-ucraina-gli-stati-uniti-e-gli-interessi-delle-corporation

 

Elisabetta Grande

professoressa ordinaria di diritto comparato, Università del Piemonte Orientale

SITI UTILI

https://www.questionegiustizia.it/

http:/http://www.controsservario

aldogiannuli